Elezioni RSU a Caltanissetta!

Stampa

Carissime Colleghe, carissimi Colleghi, Amiche e Amici, Compagne e Compagni

L’usi rompe il silenzio, visto che oramai siamo vicini alle elezioni del rinnovo della RSU 2018, elezioni che si terranno il 17, 18 e 19 APRILE nel nostro ente (Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta) si sente il bisogno di FARE SINDACATO VERO.

Negli ultimi anni ed ancor oggi l’attività sindacale dell’USI riempie pienamente l’esistenza dei propri militanti che animo e corpo difendono diverse realtà lavorative, dislocate nel territorio della nostra isola, ove le condizioni lavorative sono realmente da terzo mondo, con salari decurtati spesso del 50% ed oltre, ove le Lavoratrici e i Lavoratori prima di avanzare vertenza ci pensano decine di volte, perché minacciate/i e non tutelate/i dalle ultime norme che regolano il mondo del lavoro, JOBS ACT varati dagli ultimi governo Filo-Padronali ed Anti-Operaisti.

Ci preme ringraziare tutti quelli che ci dimostrano ogni giorno tantissimo affetto e stima.....tutti quelli che ci hanno inviato auguri e messaggi di sostegno e di solidarietà inerentemente all'attività sindacale che svolgiAMO (vedi anche le battaglie inerenti al caro-acqua e per la sua ripubblicizzazione) non vista di buon occhio da chi la verità dà tanto fastidio.

FARE ATTIVITÀ SINDACALE NELL’USI, DOVE NON GODIAMO DI DISTACCHI SINDACALI, È PESANTE MA NON IMPOSSIBILE.

ChiediAMO il sostegno a Voi Colleghe, Colleghi, Amiche, Amici, Compagne e Compagni, chiediAMO il sostegno anche a chi non la pensa come noi, perché abbiAMO a cuore anche le tue condizioni lavorative e trattamenti.

L’USI preannuncia una CAMPAGNA di LOTTA e di CONTRASTO verso questo ente che sta facendo acqua da tutte le parti (vedi STRADE, EDIFICI e SERVIZI di nostra pertinenza).

L’USI si IMPEGNA REALMENTE a riprendere la campagna in favore del Buono Pasto ed auspica la partecipazione di Voi Tutte/i.

L’USI si IMPEGNA REALMENTE in favore della riattivazione del godimento dell’INDENNITÀ DI DISAGIO in favore dei Colleghi Cantonieri a cui l’allora Ing. Capo Tomasella, appena insediato la  tolse, come se fosse una optional, mantenendola giustamente nel contempo ai Capi-Cantonieri.

Sta dell’incredibile che le condizione lavorative dei Colleghi Cantonieri non sono considerate disagiate, che svolgono la loro attività sotto il sole, col vento, con i fanghi, subendo attacchi dagli insetti fastidiosi che attratti dai loro sudori s’avvicinano a loro per succhiare i loro sali e sudori o per pungerli, senza aria condizionata, senza termosifoni, ecc… ed ecc…, scusate dimenticavo e senza cessi, che per fare i propri bisogni si arrangiano

 

E  POI, E  POI, E POI …………….,  VEDREMO.

SE LA LISTA  USI AVRA’ SUCCESSO DIPENDE da TUTTI  NOIIIIIIIIII.

 

Candidati USI 2018

DIFRANCESCO

Calogero

Sutera 21.09.1954

FALCONE

Michele Giuseppe

San Cataldo 16.04.1973

PETIX

Lorenzo Rosario

Caltanissetta 27.10.1957

RIZZA

Francesca

Caltanissetta 05.09.1965

 

Si possono dare due preferenze, VOTATECIIIIIIIII