Pagare ancora! Associazione Dax 16 Marzo2003

Stampa

Associazione Dax 16 Marzo2003

Pagare ancora!

Diventa esecutiva la sentenza del processo sui fatti del S.Paolo chiuso in cassazione nel 2009 con da un lato l'assoluzione piena delle forze dell'ordine e dall'altro le condanne di due compagni a un anno e 8 mesi di reclusione per violenza e resistenza più il pagamento di un risarcimento il cui ammontare è stato stabilito in misura superiore a 100.000 euro!

L'esazione di questo risarcimento non si è fatta attendere, così è stato prontamente emesso il "provvedimento di esproprio della busta paga" di un compagno, per mezzo del pignoramento del quinto dello stipendio. Un debito ingente, un peso da trascinarsi dietro per la vita.

Pagare per aver perso un compagno, pagare per essere stati caricati e picchiati a sangue all'ospedale S.Paolo, pagare per le menzogne dei giornali, pagare per le scandalose sentenze dei tribunali.

Pagare ancora oggi, dopo otto anni, con il sudore quotidiano.

Il sudore di chi lavora per mantenere una famiglia, con lo stipendio che già non basta mai, figuriamoci con un quinto in meno!

Stanno colpendo un nostro compagno, attaccandosi ai suoi mezzi di sostentamento.

Oggi più che mai è doveroso non lasciarlo solo, alimentare una solidarietà concreta, perché quest'azione repressiva riguarda tutti, tutti quelli che il 16 marzo c'erano e quelli che non c'erano.

Se la sentenza del San Paolo è un precedente giuridico gravissimo, sarebbe ancora peggio se non ci fosse un'assunzione collettiva del prezzo che vogliono farci pagare.

Per discutere Mercoledì 11 Maggio ore 21 in Cascina Torchiera
Piazzale Cimitero Maggiore 18

- MilanoTram 14;

- MM Uruguay + bus 40
Associazione Dax 16 Marzo2003